Genoa, al via il 4°torneo del Future Football

  • Redazione
  • in

Le iniziative non se le fanno mancare mai per il settore giovanile. Il Genoa Future Football arriva alla quarta edizione. Allo Sciorba Stadium, sabato 11 ottobre, a partire dalle ore 14, i dirigenti del Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners, in preda a un attivismo irrefrenabile che contagia ragazzi, famiglie e collaboratori, saranno presenti per far ripartire un progetto che cresce anno dopo anno, dando ospitalità sotto la bandiera e i valori del Genoa, a numerose società affiliate o amiche in ambito giovanile, con cui sono state attivate sinergie e partnership che, dalle scrivanie, si propagano ai campi di gioco come vasi comunicanti.

Alla Sciorba arriveranno decine di ragazzi di dodici società, in rappresentanza di realtà cittadine, del levante, del ponente e del basso Piemonte, per una festa di entusiasmo e colori, sportività e amicizia. La casa della Cantera Genoa e del Settore Giovanile sarà tirata a lucido, come e più di sempre, per accogliere le delegazioni di A.S.D. Speranza 1912 (Sv), A.S.D. Ceriale (Sv), S.S.D. Ledakos Franco Rotella (Ge), U.S.D. Campomorone Sant’Olcese (Ge), U.S.D. Polis Genova 1993 (Ge), U.S.D.Lavagnese 1919, Polisportiva Audax Tortona (Al), A.S.D. Praese 1945 (Ge), Polisportiva Santa Maria Rapallo (Ge), U.S. Federico Ozanam 1910 (Ge), Genova Polis Soccer School (Ge), USD Legino (Sv).

Tre i campi di gioco tracciati su erba naturale che vedranno all’opera i bambini della leva 2006, là dove si esibiscono i campioncini di domani tesserati nella Primavera e negli Allievi. L’appuntamento è tra due sabati, ma già domani lo Sciorba Stadium ospiterà un evento da non perdere, vale a dire il 2° Memorial Carlo Mantero che vedrà come protagonisti gli Esordienti 2003 di Genoa, Sampdoria, Entella e Spezia, nel ricordo di un grande amico e collaboratore della Cantera Genoa. L’ingresso all’impianto è fissato a 5 euro (ingresso gratuito sotto 8 anni). Prima gara della manifestazione Genoa-Entella alle 14:30. A seguire Sampdoria-Spezia, poi le finali per il 3° e 1° posto prima delle premiazioni e la cerimonia di chiusura.

Leave a Comment

(required)

(required)