Genoa, emergenza in attacco possibile convocazione di un Primavera?

  • Simone Brianti
  • in

Emergenza in attacco per il Genoa di mister Gasperini, dopo la partita con l’Inter, dove si è infortunato anche Alessandro Matri, il tecnico non ha più punte centrali a disposizione nel reparto offensivo. Con la cessione di Pinilla all’Atalanta  e l’infortunio di Matri il Genoa si trova in piena emergenza, il mercato stenta a decollare e in questi pochi giorni prima della partita con il Sassuolo di domenica sarà difficile l’ingaggio di qualche punto di riferimento avanzato, ed ecco che potrebbe essere l’occasione importante per qualche giocatore della Primavera per poter aggregarsi alla prima squadra rossoblù. I nomi sono tanti  e ci sono Samuele Chicchiarelli, Giuseppe Panico e Paolo Ghiglione. Il primo gioca prevalentemente sull’esterno quindi difficilmente sarà chiamato da Gasperini, Panico si è appena ristabilito da un lungo infortunio al ginocchio e non vorrebbe rischiarlo in caso di ingresso anche nel secondo tempo, uno dei nomi papabili potrebbe essere quello Paolo Ghiglione. Il giovane attaccante della Primavera è l vera punta centrale, gioca molto sul piano fisico data la sua altezza e stazza, già provato da Gasperini in qualche amichevole del giovedì come ad esempio quella contro la Novese, dove Ghiglione ha favorevolmente impressionato il tecnico della prima squadra, per voglia, grinta e corsa messa in campo nella mezz’ora in cui è stato impiegato. Se l’infortunio di Matri è più grave del previsto probabile la chiamata almeno in panchina per il giovane della Primavera e perchè no un suo esordio magari nella ripresa.

Leave a Comment

(required)

(required)