Gaudino e Hojbjerg, il Bayern blinda i suoi gioielli

Non solo mercato italiano, ma anche estero produce molte notizie soprattutto sui giovani talenti cercati in tutta Europa, la squadra che più fa parlare di se è il Bayern Monaco. I talenti del Bayern sono i più ricercati dalle top squadre europee, tra tutti Gaudino e Hojbjerg. Gianluca Gaudino, in queste settimane è stato accostato a diverse squadre tra cui anche la Juventus, ma notizia fresca è che il giovane, come riporta tuttomercatoweb.com, ha rinnovato il contratto con i bavaresi fino al 2018. Il centrocampista classe ’96 ha esordito già in Bundesliga con Guardiola, totalizzando tre presenze, non male per un ragazzo di soli diciotto anni di cui se ne parla un gran bene. L’altro giovane del Bayern che in questi giorni è stato dato partente è il mediano Pierre Emile Hojbjerg, classe ’95, per lui l’esordio è arrivato nella stagione 2012/13 a soli diciassette anni. Su di lui ha parlato del suo futuro anche l’allenatore del Bayern Pep Guardiola: “Hojbjerg? Credo che rimarrà con noi. Se poi ha qualcosa da richiedere dovrà parlarne con Matthias Sammer”.

Leave a Comment

(required)

(required)