Firenze sogna, il figlio di Batistuta approda in Toscana

Firenze e Gabriel Batistuta, una storia d’amore durata nove anni e che ha lasciato nella mente dei tifosi viola tantissimi bei ricordi, tanto che l’ex centravanti argentino è tuttora uno degli idoli del pubblico della Fiorentina. Batigol si è ritirato dal calcio giocato nel lontano 2005, ma diverse settimane nella città toscana circola una notizia molto curiosa: il suo secondogenito, Lucas Batistuta, è stato infatti tesserato dal Porta Romana, club fiorentino che milita nel campionato di Eccellenza toscana. Come riporta il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà, il giovane Lucas – classe ’96 – ha militato in patria nelle giovanili di Platense, Colon e Boca Unidos e già da tempo si stava allenando con la formazione toscana in attesa di alcune pratiche burocratiche che gli permettessero di scendere in campo. Il permesso di soggiorno è finalmente arrivato e Batistuta junior potrà finalmente scendere in campo e fare il suo esordio ufficiale in Italia, seppur tra i dilettanti. I tifosi viola sorridono e sicuramente seguiranno gli sviluppi della sua carriera con molta curiosità. E chissà che, data la giovanissima età di Lucas, in futuro non possa riuscire a bruciare le tappe e ripercorrere le orme del padre. Stiamo esagerando? Forse, ma in fondo, sognare non costa niente.

Leave a Comment

(required)

(required)