Everton eliminato dal torneo di Durban. La delusione di mister Sheedy: “Con il gol del pari abbiamo pescato un jolly”

  • Simone Negri
  • in

C’è grande delusione in casa Everton per l’eliminazione dal Durban International Football Tournament, rassegna dedicata alle formazioni Under 19. La squadra inglese ha concluso la fase a gironi con un solo punto, conquistato peraltro con un pareggio fortunoso con i padroni di casa del Sudafrica. Il tecnico dei Toffees, Kevin Sheedy, ha commentato l’uscita dalla competizione ai microfoni del sito ufficiale del club: “Sono molto dispiaciuto per questa prestazione, penso che resterà la nostra peggior partita per molto, molto tempo. Abbiamo davvero pescato un jolly con questo pareggio per 1-1. Il Sudafrica ha giocato veramente bene stasera, se non fosse stato per il nostro portiere, che ha fatto alcune parate incredibili, saremmo stati sconfitti. Alcuni giocatori dovranno migliorare la loro qualità di gioco e lavorare duro sul campo di allenamento“.

Nel prosieguo dell’intervista, il tecnico Sheedy è tornato ad analizzare la prestazione offerta dai suoi giocatori contro la formazione padrone di casa: “Non sono soddisfatto di questa prestazione. Le prime due erano buone, specialmente contro il Feyenoord che è un’ottima squadra, ma stasera abbiamo fatto un passo indietro rispetto ai nostri standard abituali“.
Ciò non si può affermare per quanto riguarda il portiere Ciaran O’Loughlin, decisamente il migliore in campo dell’Everton. L’estremo difensore ha disputato un match perfetto ed è stato battuto soltanto a causa di un rinvio errato del suo compagno di squadra che, nel tentativo di spazzare il pallone, ha colpito la testa di un giocatore sudafricano facendo carambolare il pallone in fondo al sacco: “Ciaran è stato eccezionale, ha fatto delle grandi parate ed ha retto bene la pressione. Il resto della squadra non lo ha aiutato molto, ma lui è riuscito a farsi trovare sempre pronto. Con una prestazione del genere sicuramente si è fatto notare“.

Leave a Comment

(required)

(required)