Europeo Under 17, Irlanda-Italia 0-2: riscatto azzurro dopo la sconfitta all’esordio

Europeo Under 17, Irlanda-Italia 0-2: riscatto azzurro dopo la sconfitta all’esordio

Si A? appena conclusa la sfida tra Irlanda e Italia, valevole per la A�seconda giornata della fase a gironi dell’Europeo Under 17 che si disputa in Bulgaria. Gli azzurrini allenati da Bruno Tedino, dopo aver perso all’esordio con l’Inghilterra, si sono subito riscattati conquistando contro l’Irlanda tre punti fondamentali per sperare nella qualificazione alla fase ad eliminazione.

CRONACA:
E’ l’Irlanda che crea la prima occasione dell’incontro con Ronan che al 5′ tira da fuori area e impegna Donnarumma nella presa. Appena 4 minuti dopo gli azzurri passano in vantaggio: Cutrone in area di rigore serve di tacco Lo Faso che dopo una serpentina scarica la palla in porta alla sinistra del portiere irlandese. Gol strepitoso che porta in vantaggio l’Italia. L’Irlanda accusa il colpo e per circa 9 minuti non riesce a reagire fino all’occasione creata da Ronan che tira debolmente tra le braccia di Donnarumma. Ronan diventa protagonista assoluto tra le fila degli isolani prima al 20′ con un cross bloccato dal portiere azzurro e poi per l’ammonizione rimediata per un duro intervento su Giraudo. L’irlanda tenta ancora di acciuffare il pareggio A�in un paio di occasioni con Clarke che non sortiscono l’effetto sperato. L’Italia va negli spogliatoi in vantaggio.
La compagine di TedinoA�nella ripresa si rende subito pericolosa al 45′ con Scamacca che perA? scivola al momento della conclusione e il pallone viene ribattuto dall’avversario. Subito dopo A? lo stesso Scamacca a cedere il posto a Mazzocchi. Mai cambio fu piA? azzeccato poichA� il neo entrato trova la rete del raddoppio con un tiro rasoterra alla sinistra di Kelleher. Si susseguono un’occassione per parte con Cutrone per gli azzurri e Barrett per gli irlandesi. L’ultimo tentativo A? dell’Italia al 75′ con Mazzocchi che, dopo aver ricevuto palla da Cutrone, tenta il tiro di sinistro che perA? viene bloccato dal portiere avversario.
Gli azzurrini portano a casa una vittoria fondamentale per sognare ancora la qualificazione dopo aver disputato un buon match contro un’avversaria di tutto rispetto. Ora l’Italia dovrA� disputare l’ultima partita della fase a gironi contro L’Olanda fanalino di coda insieme agli irlandesi.

REPUBBLICA D’IRLANDA U17 (4-2-3-1) :A�Kelleher; O’Keeffe, Masterson (C), Leahy, Lunney; Levingston, Agyei-Tabi; Clarke (41′ Scully), Ronan, Elbouzedi (49′ Barrett); Aherne (71′ Wade-Slater).A�A disp.:A�Craddock (GK), Hanney, McCourt, Gray.All.: Mohan.

ITALIA U17 (4-4-2) :A�Donnarumma; Scalera, Mattioli, Llamas Acuna (C), Giraudo; Melegoni, El Hilali, Locatelli, Lo Faso (70′ Degl’Innocenti); Cutrone (80+1′ Matarese), Scamacca (53′ Mazzocchi).A�A disp.:A�Cucchietti (GK), Malberti, Coccolo, Eleuteri All.: Tedino.

Arbitro: Bactefort A�Roi Reinshreiber (Israele).A�Assistente 1:A�Sten Klaasen (Estonia).A�Assistente 2:A�Oleg Maslyanko (Bielorussia).A�Quarto Ufficiale:A�Georgi Kabakov (Bulgaria).

Reti: 10′ Lo Faso, 56′ Mazzocchi

Ammoniti:A�21′ Ronan (Repubblica d’Irlanda U17).

2 Comments

    • daniele

      10 maggio 2015

      scusate ma volevo sapere se veramente avete visto la partita o vi siete rivolti ad un milanista per creare questo articolo,Vi faccio notare che l’assist a Mazzocchi non ha fatto Cutrone ma bensì Lo Faso come riportato in esattezza dal sito Uefa.com,sicuro che effettuerete la correzione,distinti saluti

      Reply
      • Giuliano Cocorullo

        11 maggio 2015

        Ciao Daniele, ovvio che abbiamo visto il match. Immagino che ti riferisci al gol del raddoppio di Mazzocchi. Ma dove vedi scritto nell’articolo che Mazzocchi ha ricevuto l’assist da Cutrone?

        Reply

Leave a Reply to Giuliano Cocorullo Cancel reply

(required)

(required)