ESCLUSIVA MP.IT – Samp, parla il neo arrivato Mambrini, oggi in panchina: ”Sono in una grande squadra, possiamo ambire alle prime posizioni”

Il Settore Giovanile della Sampdoria, guidato dal Responsabile Giovanni Invernizzi, ha chiuso un altro colpo in entrata. E’ infatti concluso l’affare che ha portato il giovane Lorenzo Mambrini, attaccante classe ’97, alla Sampdoria di mister Chiesa. Il giovane è esploso con i giovanissimi regionali élite della Tor Tre Teste con cui ha segnato, in due stagioni, più di 20 gol. Prima dell’approdo a Genova ha giocato con lo Sporting Città di Fiumicino, club dilettantistico. La Redazione di MondoPrimavera ha contattato il ragazzo, che oggi era presente in panchina nella vittoria per 4-0 della Samp contro il Varese, per farci raccontare le emozioni di questo momento. Ecco cosa c’ha detto in esclusiva: “Questo è un sogno che per me si avvera, un emozione unica. Ora cercherò di impegnarmi al massimo per fare bene e giocarmi le mie carte. Ringrazio la mia ex società per avermi dato l’opportunità di mandarmi in un club così importante e per avermi fatto crescere come giocatore negli ultimi sei mesi. Il mio ruolo? Sono un esterno alto che può giocare sia a destra che a sinistra anche se preferisco la seconda perché essendo destro ho maggiori possibilità di rientrare e calciare o puntare l’uomo. La squadra? Penso che se anche sto qui da molto poco sia una formazione fortissima che può ambire alle prime posizioni, sono molto contento e impressionato per la vittoria di oggi”.

Leave a Comment

(required)

(required)