ESCLUSIVA MP – Mazzoncini (ag. Russo e Giusti): “Giusti in Serie D puA? dire la sua. Russo? La Lucchese punta su di lui”

ESCLUSIVA MP – Mazzoncini (ag. Russo e Giusti): “Giusti in Serie D puA? dire la sua. Russo? La Lucchese punta su di lui”

Rimanere o andar via. Questo A? il dubbio che passa nella testa di molti ragazzi in queste roventi giornate di calciomercato estivo: vale lo stesso anche per Andrea Giusti, portiere classe a��97, e Federico Russo, centrocampista pari etA�, entrambi protagonisti di una stagione di altissimo livello in Berretti. Con le loro ottime prestazione hanno portato la squadra dal decimo posto nel girone alla semifinale dei Play Off: performance importanti che hanno spinto la societA� rossonera a valutare la permanenza o il prestito di questi ragazzi. Noi abbiamo cercato di anticipare tutti e abbiamo parlato in esclusiva con Bactefort Simone Mazzoncini, agente dei due ragazzi. a�?Per Giusti dobbiamo parlare con la societA� a�� ha spiegato il procuratore a�� perchA� ha alcune squadre in Serie D interessate a lui. Il ragazzo puA? dire la sua in questa categoria e un prestito sarebbe la cosa migliore, ma ancora dobbiamo metterci da��accordo. Al 99% comunque A? destinato a fare un campionato nei dilettanti. Fisicamente il ragazzo A? un poa�� penalizzato perchA� gli manca qualche centimetro in altezza, ma A? un ottimo portiere perchA� ha grande personalitA�, una straordinaria reattivitA� ed A? abilissimo nella lettura della��azione. Se avesse avuto qualcosa in piA? dal punto di vista fisico avrebbe tranquillamente potuto ambire a categorie molto superioria�?.

A�La��altro classe a��97, Federico Russo, invece probabilmente rimarrA� in rossonero anche la prossima stagione, ma in prima squadra. a�?Io credo a�� ha continuato Mazzoncini a�� che la��idea della Lucchese sia quella di portarlo in prima squadra. Lui dovrA� meritarselo, perchA� in Berretti ha fatto bene e anche quando ha esordito con la prima squadra si A? fatto trovare pronto, ma giocare con i a�?grandia�� A? tutta una��altra cosa. Deve continuare a lavorare sodo. Meglio che rimanga o un prestito? Io penso che la Lucchese sia una societA� che sa fare calcio e se hanno deciso di inserire il ragazzo nel progetto vuol dire che loro pensano che possa essere utile. In questo senso mi sembra ottima la scelta di Baldini come allenatore perchA� A? bravo e sta emergendo. Sa lavorare con i giovani e anche in Serie D ha saputo rivitalizzare le prestazioni di molti ragazzia�?. A�

Leave a Comment

(required)

(required)