ESCLUSIVA MP.IT – Varese, L. Comani: ”Un altro anno a Varese per continuare a crescere. Il mio sogno…”

  • Giancarlo Casà
  • in

La redazione di Mondoprimavera.it ha avuto il piacere d’intervistare il giovane centrocampista Luca Comani,  in prestito al Varese già dalla scorsa stagione ma di proprietà del Genoa. Ecco cosa ha raccontato ai nostri microfoni:

Luca, tu sei cresciuto nel vivaio del Varese ma sei di proprietà del Genoa, come sono andate le cose?

Io ho fatto due anni di giovanissimi e uno di allievi nazionali con i  classe ’95 al Varese, poi  però mi ha preso il Genoa, dove ho fatto un altro anno di allievi nazionali. L’anno scorso tuttavia,  sono tornato al Varese in prestito e ho fatto la primavera e quest’anno le due società si sono accordate per rinnovare il prestito”.

Come ti sei trovato a Genova?

“Il primo periodo è stato abbastanza difficile perchè sono andato per la prima volta a vivere lontano da casa e con compagni completamente nuovi, comunque li mi sono trovato abbastanza bene, anche  dal punto di vista ambientale. Poi però sono stato richiamato al Varese perchè a Genoa giocavo poco e sono tornato nella sessione di mercato invernale”.

Dunque, possiamo dire che è stato un anno un po travagliato e instabile per te.

“Si diciamo di si, fortunatamente quando sono tornato a Varese a gennaio ho ricominciato a giocare con continuità e ho ripreso i miei ritmi. Qui sono a casa e sto bene”.

Adesso ti trovi in ritiro, come sta andando la preparazione?

“Fino ad ora bene, molti dei miei compagni li conosco da molto tempo, adesso sto iniziando a conoscere quelli nuovi. Anche con il mister mi trovo molto bene, mi ha già allenato negli allievi nazionali quando sono tornato dal Genoa”.

Luca quali obiettivi ti poni per questa nuova stagione?

“Come obiettivo senz’altro quello di giocare il più possibile con continuità, ma questo me lo devo guadagnare allenandomi bene e spero tanto di riuscire ad arrivare in prima squadra anche se so che non sarà facile”.

Tutti i giovani come te hanno un sogno che vorrebbero realizzare, il tuo qual è?

“Il mio sogno, essendo interista fin dalla nascita, è quello di giocare nell’Inter”.

Leave a Comment

(required)

(required)