ESCLUSIVA MP.IT – Samp, Dejori in prestito alla Lucchese: ”Ho la fiducia della società, non deluderò. Qui per crescere e fare bene”

  • Riccardo Aulico
  • in

Simone Dejori, terzino sinistro classe ’95 della Sampdoria è uno dei tanti giovani che quest’anno sta lasciando le giovanili delle proprie squadre per andare a cercare conferme in altri campi, in altre competizioni. Per lui si prospetta un’interessante esperienza alla Lucchese, formazione neopromossa in Lega Pro. Quello alla Sampdoria però è momentaneamente solo un arrivederci vista la modalità del trasferimento in prestito. MondoPrimavera lo ha contattato in esclusiva, ecco l’intervista:

Ciao Simone. Tanti anni nella Sampdoria e ora è giunto il momento del prestito. Cosa ricorderai dell’esperienza in blucerchiato?

“L’esperienza in blucerchiato è stata bellissima,  mi ha formato sia a livello calcistico che umano anche perché vivevo fuori casa. Il primo anno è stato molto gratificante con la vittoria del Campionato Allievi Nazionali e con gli ultimi due anni di Primavera ho potuto confrontarmi in un bella realtà togliendomi delle belle soddisfazioni. Poi la convocazione in serie A che per me è stato un sogno”.

Credi che la società abbia fiducia in te, immagini un tuo futuro in blucerchiato?

“Nonostante il prestito la società mi ha mostrato fiducia e cercherò di non deluderla”.

 

Ora sei in prestito alla Lucchese alla tua prima tra i “grandi”, che ambiente hai trovato?

“Alla Lucchese ho trovato un bel gruppo, mi trovo a mio agio e per me è fondamentale per crescere”.

Erano arrivate altre offerte oltre a quella della Lucchese?

“Si avevo ricevuto altre richieste ma la Lucchese è stata quella che mi ha colpito di più e a cui ho dato più fiducia”.

Tu sei un difensore e giochi da terzino ma sei molto alto. Che giocatore sei? Puoi fare anche il centrale di difesa o ti trovi bene solo sulle fasce?

“Io sono principalmente un terzino sinistro perché mi trovo meglio sulla fascia, ma ho ricoperto all’occorrenza anche il ruolo di centrale oppure anche il quinto di centrocampo”.

Obiettivi stagionali?

“L’obbiettivo stagionale è quello di crescere e di cercare di fare il meglio che posso per la società in cui gioco e per me stesso”.

Sogno nel cassetto?

“Il mio sogno è quello di scavalcare le categorie per poter arrivare alla serie A , magari proprio con la Sampdoria”.

Leave a Comment

(required)

(required)