ESCLUSIVA MP.IT – Empoli, le parole di Fantacci e Diousse dopo la sconfitta all’esordio del Viareggio

Filippo Ferraioli, nostro inviato sul campo di Empoli-Rappresentativa Serie D terminata per 1-2, ha raccolto le parole dei protagonisti. Ecco quelle di Fantacci, centrocampista classe ’97: “Siamo stati sfortunati, abbiamo preso gol dopo 10 secondi. Poi ci siamo rimessi bene in campo, abbiamo provto ad attaccare la profondità per trovare il pareggio. Siamo stati sfortunati, il pallino lo abbiamo avuto quasi sempre noi. E’ andata male, faremo meglio. Il campo era pesante e  ci ha penalizzato, abbiamo provato a giocare con una buona tecnica. La prossima partita? Cercheremo di giocarla come oggi, sperando di non essere così sfortunati. Nel secondo tempo abbiamo cambiato modulo per essere più offensivi, ma alla fine è andata come è andata”. Queste le parole di Assane Diousse, mediano classe ’97: “Le partite sono così, a volte va male a volte va bene. Noi abbiamo giocato come sappiamo e il campo ci ha ovviamente penalizzati. Se abbiamo sentito la differenza d’età e fisicità con gli avversari? Non importa, noi cerchiamo di giocare alla nostra maniera indipendentemente dall’avversario. La prossima partita? Conta solo vincere”.

Leave a Comment

(required)

(required)