ESCLUSIVA MP – Empoli-Latina, Ghirotto: ”Recupero esagerato. C’A? disparitA� arbitrale. Bene Kasai e Sottoriva”

ESCLUSIVA MP – Empoli-Latina, Ghirotto: ”Recupero esagerato. C’A? disparitA� arbitrale. Bene Kasai e Sottoriva”

La��EmpoliA�vince e dA� continuitA� alla propria serie positiva. Il Latina, invece, ha il rammarico di un punto fuori casa svanito al ’95 a causa del gol allo scadere di Bellini. Rammarico che si avverte nelle parole del mister nerazzurro Ghirotto, infuriato con l’arbitro per l’espulsione subita. Ecco le dichiarazioni del tecnico dei pontiniA�in esclusiva ai microfoni degli inviati di MondoPrimavera nel dopo gara. Il tecnico si A? soffermato anche sulle qualitA� dei giovanissimi Kasai e Sottoriva, di seguitoA�la��intervista rilasciata dal tecnico dopo il fischio finale del match.

Mister, c’A? rammarico per una partita persa sul finale…
“Beh si, loro facevano un ottimo possesso palla e noi siamo riusciti a difenderci bene. A? un peccato aver subito il gol al 95′, potevamo portare un punto a casa. C’A? una cosa che vorrei dire…”

Bactefort

Prego.
“Oggi contro l’Empoli c’era un arbitro di Siena. La scorsa, in casa, il direttore di gara era di Salerno. Dev’esserci paritA� di trattamento. Tutti gli arbitri devono venire da fuori regione, altrimenti non ha senso. PiA? che per l’espulsione sono arrabbiato per il recupero di 5 minuti. Non sono neanche stati fatti tutti e 6 i cambi, 5 minuti sono esagerati”.

Ottima partita per il giovane Kasai, ex del match. Ha grossi margini di miglioramento, cosa ne pensa?
“Assolutamente sA�. Teneva molto a questa partita, A? un giocatore che A? arrivato all’ultimo. Sia lui che la squadra hanno fatto bene ciA? che ci eravamo preposti per affrontare l’Empoli. Non dovevamo dargli spazio e affondare in profonditA�. Abbiamo fatto bene, purtroppo A? stato fatale l’ultimo secondo. Come prova sono soddisfatto”.

Grande prestazione anche per Sottoriva, maturo nonostante la giovanissima etA�.
“A? un ragazzo che giA� l’anno scorso ha fatto 16 presenze in Primavera, normale che quest’anno giocasse. Abbiamo comunque dei ’96 che sono interessanti per la Prima Squadra, lavoriamo in sinergia con Iuliano in quanto ex mister della Primavera. Lui voleva giocare con una difesa a 3 in Prima Squadra,A�abbiamo impostato la Primavera sulla falsa riga dei ‘grandi’, solo che poi il mister ha cambiato idea ed A? passato a una difesa a 4, ma il nostro mercato era giA� finito e non abbiamo potuto piA? cambiare le cose in corsa”.

(fonte foto: Lega Pro)

Leave a Comment

(required)

(required)