ESCLUSIVA MP – Ciavattini, parlano gli agenti: “Sarà protagonista in Primavera. Farebbe la fortuna di tanti allenatori, ma la Roma…”

ESCLUSIVA MP – Ciavattini, parlano gli agenti: “Sarà protagonista in Primavera. Farebbe la fortuna di tanti allenatori, ma la Roma…”

Per gli Allievi Nazionali della Roma si è conclusa una stagione da incorniciare, finita in bellezza con la conquista dello Scudetto di categoria e della Supercoppa, nella finalissima con il Novara. Uno dei protagonisti della stagione e della fase finale è stato sicuramente Stefano Ciavattini, difensore centrale che nel corso dell’annata si è diviso tra Allievi e Primavera. Vista la presenza sugli spalti di molti osservatori di club europei a caccia di talenti, abbiamo chiesto un parere più approfondito ai suoi agenti Maurizio Caradonna e Claudio Vigorelli. Li hanno incontrati i nostri inviati nei saloni dell’Atahotel di Milano, mentre erano impegnati nella risoluzione delle comproprietà.

Queste le loro dichiarazioni in esclusiva ai microfoni di MondoPrimavera.it: “Stefano è reduce da un’annata importante sotto molti aspetti, ed il prossimo anno sarà titolare al centro della difesa della Primavera. Credo anche che, all’inizio della stagione che verrà, la Roma gli offrirà un contratto da professionista. Il fatto che sia stato tutto l’anno con la Primavera denota l’interesse di mister De Rossi nei suoi confronti, visto che lo ha voluto con sé fin dall’inizio della scorsa stagione, portandolo in Sudafrica per partecipare al torneo di Durban. Ciavattini ha delle capacità morali, mentali e fisiche da leader, riesce a fare tutto quello che un allenatore si aspetta da un difensore centrale. Ha sempre giocato un anno sotto età, ad ulteriore dimostrazione di questa sua spiccata personalità e la tranquillità che ha nel gestire le situazioni di gioco. Farebbe la fortuna di tanti allenatori altrove, ma la Roma e De Rossi – spiegano gli agenti – preferiscono valorizzarlo in casa“. Parole importanti nei confronti del giovane Ciavattini, il quale sicuramente sarà uno dei protagonisti più attesi della prossima stagione in casa giallorossa.

Leave a Comment

(required)

(required)