Empoli-Frosinone 1-1: toscani opachi, buon punto per gli ospiti

Pari e patta al Centro Sportivo di Monteboro, teatro di un EmpoliFrosinone valido per la quinta giornata del Campionato Facchetti. Le due squadre arrivavano alla gara odierna appaiate in classifica a quota 6 punti, ma con obiettivi diversi: l’Empoli cercava continuità dopo il bel successo ottenuto a Bari, i ciociari invece andavano a caccia di un risultato positivo su un campo storicamente molto difficile, per dare corpo al buon avvio di stagione. Ne è venuto fuori un pareggio, col risultato finale di 1-1 che sorride senza dubbio più agli ospiti che ai padroni di casa.

L’Empoli, orfano di Betti, Santi e Gemignani, ha sofferto fin da subito l’atteggiamento molto prudente del Frosinone, con gli ospiti che a sorpresa sono riusciti addirittura a portarsi in vantaggio al 13′: Savone ruba palla a Fantacci all’altezza della trequarti difensiva dei toscani, calciando a rete e battendo il portiere Biggeri con una conclusione imparabile che si insacca all’incrocio dei pali. I padroni di casa non riescono a costruire gioco, messi in grande difficoltà dall’intensità e dall’aggressività degli ospiti. L’Empoli riesce a farsi vivo dalle parti di De Lucia solo nel finale del primo tempo, ma lo fa per ben due volte in maniera molto pericolosa: Al 45′ Picchi combina a meraviglia con Tchanturia, che lo libera a tu per tu con il portiere ospite che è bravissimo a respingere la conclusione del numero 4 di casa; in pieno recupero è ancora Tchanturia ad ispirare i compagni, con una spizzata di testa sulla quale si avventa Di Nardo che, da due passi, alza incredibilmente sopra la traversa.

L’Empoli parte forte nella ripresa, e dopo un altro salvataggio dell’ottimo De Lucia su Picchi i toscani riescono a trovare la via del pareggio: Tchanturia semina ancora il panico con l’ennesima azione personale, e serve al centro un pallone che Alessandro Piu scaraventa in rete con rabbia, sfogando la frustrazione per le occasioni fallite fino a questo momento. Il bomber empolese raddoppia pochi minuti più tardi, ma il direttore di gara annulla il gol del sorpasso per un presunto (e molto dubbio) fallo commesso dallo stesso Piu sul portiere ospite. L’Empoli ha un’ultima occasione con Tchanturia, culla cui zampata è ancora bravissimo ad opporsi De Lucia; nel finale c’è gloria anche per il portiere di casa Biggeri, che si fa trovare pronto alla respinta sulla conclusione a rete di Iacob.
Il match si conclude così col punteggio di 1-1, al termine di una gara non bella nella quale l’Empoli ha provato a fare la partita senza troppa lucidità mentre il Frosinone ha invece sfruttato al meglio la grinta e il carattere messi in campo per strappare un pareggio prezioso, che mantiene le due squadre a braccetto a quota 7 punti ciascuna.

Ecco il tabellino di Empoli-Frosinone, riportato da PianetaEmpoli:

EMPOLI: Biggeri, Borghini, Agrifogli, Picchi, Meroni (49′ Bruni), Di Nardo, Cassata (62′ Strano), Diousse, Tchanturia, Fantacci, Piu (85′ Pierangioli)
A disposizione: Valoriani, Bruno, Leone, Gallo, Pierangioli, Fontanelli, Strano, Pucci, Galeotti A.
Allenatore: Mario Cecchi

FROSINONE: De Lucia, Tomasetti, Trillo, Ranelli, Sebastianelli, Gargiulo, Sterpone, Toti, Preti (35′ Iacob – 83′ Volpe)), Quatrana (62′ Centra), Savone
A disposizione: Mastropietro, Del Gaudio, Botta, Miccinelli, Centra, Sementilli, Iacob, Volpe
Allenatore: R.Sesema

Marcatori: 13′ Savone (F), 55′ Piu (E)

Ammonito: 29′ De Lucia (F)

Arbitro: Sig. Gianni Bischisecchi (Livorno)
Assistenti: 1° Ass. Sig. Fausto Rugini (Siena) – 2° Ass. Sig. Francesco Gnarra (Siena)

Leave a Comment

(required)

(required)