Edizione speciale 11 e lode: i migliori del girone di ritorno – Girone A

CENTROCAMPISTI:

Andrea Corsini (Sampdoria): protagonista assoluto tra le fila dei blucerchiati, il giovane classe ’96 di Genova A? stato il giocatore piA? prolifico della formazione allenata da Enrico Chiesa nel girone di ritorno. Il bottino in questa seconda parte di stagione per il talentuoso centrocampista offensivo A? di ben 6 reti in A�10 partite, di cui tre in una sola partita, quella del derby contro la Spezia. Estro, tecnica e velocitA�, una stagione in netta crescita per il giovane Corsini.

Jeremie Broh (Parma): giusto riconoscimento per un campionato che lo ha consacrato come uno dei migliori talenti del campionato. Classe ’97, il centrocampista italo-francese ha preso sempre di piA? per mano il reparto mediano del Parma di mister Crespo, portandolo ad un passo dai play-off. Le sue ottime prove gli sono valse la considerazione di Donadoni, che lo ha portato sempre piA? spesso con sA� regalandogli anche la gioia dell’esordio in Serie A.

Mattia Vitale (Juventus): Il centrocampista della Primavera preferito da Max Allegri. Il mister dei “grandi” della Juventus, quest’anno, l’ha voluto sempre con sA�, convocandolo spesso in panchina e dandogli la meritata opportunitA� di esordire in Serie A. Se la squadra due volte campione d’Italia quest’anno (Coppa Italia e scudetto) lo ha avuto spesso in panchina, ma anche in campo, un motivo ci sarA�. Centrocampista tuttofare e qualcuno in lui vede l’erede di Marchisio. Di diritto tra i centrocampisti della nostra Top 11.

Simone Minelli (Fiorentina): il talentuoso jolly offensivo viola si merita la conferma nella nostra 11 e lode dopo un girone di ritorno che lo ha consacrato come il vero trascinatore della Fiorentina. Da applausi le sue prestazioni contro Torino e Juventus, cosA� come la doppietta con ilA�Trapani e la rete che ha contribuito al successo sul Carpi. Le Final Eight potrebbero essere il suo vero banco di prova…

CONTINUA A LEGGERE

Leave a Comment

(required)

(required)