Diousse-boom, è derby Inter-Milan. E arriva la chiamata in Nazionale…

Assane Diousse brucia le tappe, e dopo essersi preso le redini del nuovo Empoli di Marco Giampaolo si prepara a diventare un possibile uomo mercato in un futuro non troppo lontano. Il centrocampista senegalese classe 1997 ha impressionato tutti nelle sue prime partite da professionista: piede mancino educato, idee chiare e personalità da vendere che gli sono valse un posto da titolare nell’undici toscano, in quella cabina di regia occupata fino allo scorso anno da Mirko Valdifiori. Le prestazioni del ragazzo non hanno lasciato indifferenti gli addetti ai lavori: dopo il tentativo fatto dalla Roma nel corso dell’estate, sulle tracce di Diousse si starebbero muovendo anche Inter e Milan, pronte a dar vita a un derby di mercato per assicurarsi il cartellino del giovane centrocampista. A riportare la notizia è FcInterNews, che racconta come gli osservatori del club nerazzurro starebbero seguendo assiduamente il ragazzo per anticipare la concorrenza dei cugini rossoneri, che per il ragazzo hanno stimato una quotazione vicina ai tre milioni di euro. L’Empoli, per il momento, si gode le prestazioni del suo nuovo gioiellino, recentemente blindato con un rinnovo contrattuale fino al 2020. E per Diousse le soddisfazioni non finiscono qui: il ragazzo ha infatti ricevuto la chiamata nella nazionale Under 23 del Senegal, con la quale scenderà in campo nel match amichevole contro l’Egitto che si svolgerà a Dubai il prossimo 8 ottobre. Un riconoscimento importante per le grandi qualità di un ragazzo pronto a prendersi un ruolo da protagonista ai massimi livelli, e che a breve potrebbe diventare l’oggetto del desiderio dei grandi club del nostro calcio.

Leave a Comment

(required)

(required)