Chievo, Damian: ”Giocare nel Chievo è una grossa responsabilità, mi rivedo in Aquilani”

  • Paolo Lora Lamia
  • in ,

Uno dei giocatori che più impressionato in questa prima parte di stagione nella Primavera del Chievo campione d’Italia è certamente Filippo Damian, centrocampista classe ’96 prelevato in estate dal Padova. Il giovane talento gialloblù ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Autogolal90.com. Queste sono state le sue dichiarazioni: “Per me il calcio rappresenta la cosa più importante della mia vita assieme alla famiglia: mi ha aiutato a crescere come persona e, in generale, penso che lo sport sia importante per un ragazzo. Giocare con la Primavera del Chievo è una grossa responsabilità perchè sto vestendo la maglia dei campioni d’Italia. In questo inizio di stagione abbiamo avuto alti e bassi, ma possiamo fare molto di più e toglierci delle soddisfazioni. Voglio continuare a crescere per poi giocare il prossimo anno tra i professionisti: non so se qui al Chievo o altrove, perchè il calcio è fatto di episodi e di scelte su cui poi non puoi tornare indietro. Il mio giocatore preferito è Marchisio, anche se mi rivedo più in Aquilani: loro due sono comunque di un altro pianeta rispetto a me”.

Leave a Comment

(required)

(required)