Cesena, Krajnc in nazionale maggiore. E su Vidic: ”Ci siamo scambiati la maglia al termine della partita”

La grande sorpresa del Cesena di quest’anno si chiama Luka Krajnc, difensore sloveno classe ’94 che sta dimostrando tutto il suo valore alla sua prima esperienza in Serie A con la maglia del club romagnolo. Il giovane difensore centrale ha addirittura conquistato la convocazione con la nazionale maggiore slovena, ed ha parlato, ai microfoni della stampa locale, dell’incontro con quello che lui stesso ha definito il suo idolo, vale a dire il difensore dell’Inter Nemanja Vidic. In occasione della sfida di San Siro tra Inter e Cesena, Krajnc è risultato essere uno dei migliori in campo, riuscendo a dare filo da torcere a giocatori del calibro di Icardi e Palacio, e al termine della gara ha voluto scambiare a tutti i costi la sua maglia con quella di Vidic, che invece non aveva preso parte alla sfida. “Ci siamo scambiati la maglia al termine di quella partita. Mi dispiace che non abbia giocato-ha confessato Krajnc- in occasione di quella sfida.” Una grande soddisfazione per il giovane difensore in forza al Cesena, il quale ha sempre osservato con grande ammirazione uno dei difensori più forti della storia del calcio serbo e che adesso sarà sicuramente contento di aver avuto il piacere di scambiare con il suo idolo la propria maglia.

Leave a Comment

(required)

(required)