Campionato Primavera, Trapani-Spezia 1-3: doppio Sadiq, granata al tappeto

Archiviata l’avventura al Torneo di Viareggio, lo Spezia di mister Gallo torna in campo, impegnato nella difficile trasferta sul campo del Trapani. Pronti ad affrontare una partita complicata, i liguri partono forte e vanno vicini al gol in due occasioni, prima con Antezza e poi con Nura, sul quale è provvidenziale il salvataggio di un difensore siciliano sulla linea di porta. Dopo due occasioni fallite da Paccagnini e Sadiq, al 33′, sugli sviluppi di un calcio di punizione, l’arbitro vede un tocco con il braccio e decreta il penalty per i bianconeri: dal dischetto va Sadiq che sigla così lo 0-1. Sul finale della prima frazione, lo Spezia continua a premere e soltanto un miracolo di Loliva su Paccagnini salva il risultato.

La parata dell’estremo difensore siciliano infonde fiducia al Trapani, che rientra più convinto e riesce a pareggiare i conti con Costa, che si presenta a tu per tu con Sambo e sigla l’1-1. Lo Spezia reagisce immediatamente e trova il nuovo vantaggio al 57′, quando Sadiq si procura un altro tiro dal dischetto che poi Russo trasforma perfettamente realizzando il 2-1. I ragazzi di Gallo gestiscono la partita senza difficoltà e il compito diventa più semplice quando i granata restano in dieci uomini per l’espulsione di Loliva. Nel finale, arriva anche il tris, firmato da Sadiq al termine di un’azione personale.

Questo il tabellino di Trapani-Spezia 1-3:

TRAPANI: Loliva, Tumminelli, Gallina (83′ Vaccaro), Ferracane (46′ Guaiana), Salvato, Lombardo, Bulades, Iuculano, Di Federico, Tumbarello (46′ Maltese), Costa. A disposizione: Erroi, Pipitone, Marino, La Piana, Ciardiello, Musumeci, Tentoni, Biscari, Aloi.
Allenatore: Garzya

SPEZIA: Sambo, Nura, Cauz, Crocchianti, Ceccaroni, Terminello (64′ Bastoni), Russo, Antezza, Sadiq, Vignali, Paccagnini (75′ Miocchi). A disposizione: Brozzo, Romagnoli, Schiattarella, Maggiore, Costa, Grieco, Cerri.
Allenatore: Gallo

Marcatori: 33′ Sadiq rig., 49′ Costa, 57′ Russo rig., 91′ Sadiq

Leave a Comment

(required)

(required)