Campionato Primavera, il punto sul Girone B: derby nerazzurro, Inter di nuovo in vetta. Tutto aperto in zona playoff

Il Campionato Primavera si avvicina a grandi passi verso la fase finale della stagione regolare, con la 19^ giornata che ha definito ancora di più i valori in campo delle 42 formazioni della categoria. Come ogni settimana, Mondoprimavera fa il punto sulla situazione dei tre gironi del campionato, e nella fattispecie andiamo ad analizzare quanto successo in un Girone B che ha vissuto una giornata campale, ricca di scontri diretti quanto mai significativi.
Inevitabile partire con la partita più attese della stagione, quella che ha messo di fronte le due dominatrici del Girone B: sul terreno di gioco dello Stadio “Breda” si è infatti giocata InterMilan, derby della Madonnina del campionato Primavera che promette di essere una delle storie delle Final Eight del prossimo giugno. I nerazzurri sono tornati a fare la voce del padrone, prendendosi la stracittadina con un 2-1 finale firmato da Zé Turbo e Rocca che vale l’aggancio ai cugini in vetta alla classifica. I ragazzi allenati da Stefano Vecchi possono vantare anche una gara da recuperare, e in caso di tre punti si riporterebbero in solitaria al comando del Girone B.
Alle spalle del duo meneghino, che continua a fare corsa a se, troviamo la consueta tonnara in una zona playoff del Girone Bche proprio non ne vuole sapere di delinearsi e di fare emergere delle chiare favorite all’accesso agli spareggi. Il Cesena consolida la propria terza piazza col 2-1 ai danni del Cittadella, mentre il Chievo si riscatta dopo il k.o. subito col Perugia espugnando il campo di un Sassuolo in netta crisi di risultati che permette ai clivensi di issarsi al quarto posto. Alle loro spalle, staccato di appena una lunghezza, troviamo l’Hellas Verona che fatto suo lo scontro diretto contro l’Udinese, sopravanzando i friulani (che restano fermi a quota 28 punti) e acciuffando un quinto posto che però, al momento, non sarebbe sufficiente per garantire ai ragazzi allenati da mister Pavanel l’accesso ai playoff di qualificazione alle Final Eight. Alle spalle del gruppone in bagarre per i playoff, chiuso dal Sassuolo con 26 punti all’attivo, frena il passo l’Atalanta, bloccata sul pareggio da un Perugia che si conferma in un ottimo momento di forma. Gli orobici si portano a quota 25, ma con due successi nelle gare da recuperare possono sognare di acciuffare la quarta piazza che significherebbe certezza di partecipare ai playoff.
Ecco i risultati e la classifica aggiornata dopo la 19^ giornata del Girone B:

Cagliari-Brescia 4-1
Cesena-Cittadella 2-1
Hellas Verona-Udinese 1-0
Inter-Milan 2-1
Atalanta-Perugia 0-0
Sassuolo-Chievo 1-2
Virtus Lanciano-Pescara 0-5

Primavera – Girone B

Pos G V N P Gf Gs Dr Pnt
1Milan logoMilan 19 14 1 4 63 22 41 43
2Inter logoInter 18 13 4 1 49 11 38 43
3CesenaCesena 19 9 5 5 31 18 13 32
4Chievo Verona logoChievo Verona 19 8 6 5 25 18 7 30
5Hellas Verona logoHellas Verona 19 8 5 6 25 27 -2 29
6Udinese logoUdinese 19 7 7 5 29 25 4 28
7Sassuolo logoSassuolo 19 7 5 7 24 23 1 26
8AtalantaAtalanta 17 6 7 4 26 18 8 25
9Pescara logoPescara 19 5 7 7 25 36 -11 22
10CagliariCagliari 18 4 7 7 20 26 -6 19
11Perugia logoPerugia 18 4 7 7 20 38 -18 19
12Brescia logoBrescia 19 4 5 10 22 37 -15 17
13Cittadella logoCittadella 19 3 6 10 24 38 -14 15
14Virtus Lanciano logoVirtus Lanciano 18 1 2 15 7 53 -46 5

Leave a Comment

(required)

(required)