Campionato Primavera, Hellas Verona-Udinese 1-0: trionfano i gialloblu, decide Speri

Una sfida importante per gli equilibri della parte alta del Girone B A? stata senza dubbio Hellas Verona-Udinese, match che ha visto la vittoria dei padroni di casa per 1-0. Con questo successo, i gialloblu scavalcano proprio i bianconeri e si candidano prepotentemente ad un posto nei play-off. Ma veniamo alla cronaca del match: partita equilibrata fin dai primi istanti, con l’Udinese pericolosa in due occasioni con Prtajin Bactefort ed il Verona che replica con Cappelluzzo, vicino alla rete al 10′. Nei minuti seguenti ci provano Vutov e Jankto, ma al 24′ A? Fares ad andare vicinissimo al vantaggio con un gran tiro sul quale Meret compie un miracolo. Le occasioni continuano a susseguirsi una dopo l’altra: degne di nota sono quelle capitate a Vutov al 41′, con un colpo di testa che sfiora il palo, ed a Speri, che al 45′ va vicino alla traversa con una bella rovesciata.

Il secondo tempo prosegue con lo stesso copione: grande equilibrio e diversi tentativi da una parte e dall’altra, ma risultato ancora fermo sullo 0-0. Ci prova Bochniewicz al 59′ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner, poi A? Bearzotti a replicare sfruttando un invito di Fares, ma la palla finisce alta. Gli equilibri vengono spezzati al 69′, quando Cappelluzzo appoggia un ottimo pallone a Speri e quest’ultimo apre il piattone e lo spedisce alle spalle di Meret per l’1-0 scaligero. Nel resto della ripresa l’Udinese prova a reagire per raggiungere il pareggio, ma non ci sono ulteriori occasioni degne di nota e la sfida si conclude con la vittoria di misura da parte dell’Hellas Verona.

HELLAS VERONA: Ferrari; Boateng (dal 2′ st Perini), Riccardi, Boni, Tentardini; Checchin, Guglielmelli (dal 10′ st Miketic); Bearzotti, Speri, Fares; Cappelluzzo (dal 36′ st Dagnoni).A�A disposizione: Salvetti, Moretto, Miron, Piccinini, Rossi, Gilli, Oliboni, Ocelka, Nervo.
Allenatore: Pavanel.

UDINESE: Meret; Caronte, Bochniewicz, Coppolaro, Zossi; Jankto, Pontisso (dal 32′ st Pechacek), Jadson; Zapata, Prtajin (dal 42′ st Armenakas), Vutov (dal 37′ st Matic).A�A disposizione: Perisan, Bonilla, Guizzo, Magnino, Borgobello, Puntar.
Allenatore: Mattiussi.

Marcatore: 69′ Speri

Leave a Comment

(required)

(required)