Campionato Primavera: girone B, ecco tutti i risultati e i marcatori di questo weekend

Terminata la terza giornata di campionato, le squadre iniziano a conquistare i primi punti e la classifica comincia a prendere forma. Il girone B parla chiaro, l’Inter è una squadra inarrestabile, e lo ha dimostrato ancora una volta in questa giornata di campionato Primavera, battendo per 3-1 l’Udinese di mister Mattiussi, non proprio l’ultima arrivata, anzi, una squadra che sicuramente può dire la sua in questo girone e che ha tutte le carte in regola per arrivare alle Final Eight: pratica archiviata per i nerazzurri che conquistano tre punti contro un temibile avversario e volano a quota 9 punti, unica squadra a punteggio pieno in tre giornate. Ancora una volta in rete Puscas, con una doppietta, e Gnoukouri, mentre per i friulani gol dal dischetto per il talentuosissimo Alexis Zapata. Arriva invece la prima vittoria della stagione per i nerazzurri di Bergamo: l’Atalanta passeggia sul malcapitato Lanciano con un secco 4-0 con i gol di Napol, Lunetta e con una doppietta di Parigi, affondano invece gli abruzzesi che perdono senza mettere a segno neanche un gol per la terza volta consecutiva. Arriva la sconfitta anche per il Brescia di mister Javorcic, che ha dovuto fare i conti con un Milan venuto a Brescia per fare i tre punti: pratica archiviata per i rossoneri grazie ai gol di De Santis e Di Molfetta. Tre punti per l’Hellas Verona, impegnato fuori casa contro il Cagliari di Pusceddu: è Salifù il match winner, con un gol siglato a 24 secondi dall’inizio della partita. Larga vittoria invece per i campioni d’Italia del Chievo Verona, guidati da un inarrestabile Yamga: tripletta e Cesena battuto, due vittorie e una sconfitta per i ragazzi di mister D’Anna, che ora inseguono la capolista Inter, a +3 dai clivensi. Tre risultati utili consecutivi invece per il Pescara di Massimo Oddo, che al Poggio degli Ulivi sconfigge un arrembante Perugia per 3-1: in rete capitan Silvestri, autore di una prestazione da incorniciare, Guerra e Keqi per i Delfini, mentre gol di Boscolo per gli umbri. Pescara che vola sulle ali dell’entusiasmo a quota 7 punti in classifica, a meno due dalla capolista Inter. Infine, prima vittoria stagionale anche per il Sassuolo, che batte il Cittadella per 2-0 grazie alle reti di Souare e Rizzuto. Ecco la classifica aggiornata:

1 Inter 9 punti
2 Pescara 7 punti
3 Chievo 6 punti
4 Milan 6 punti
5 Atalanta 4 punti
6 Sassuolo 4 punti
7 Udinese 4 punti
8 Hellas Verona 4 punti
9 Brescia 4 punti
10 Perugia 4 punti
11 Cagliari 1 punto
12 Cesena 1 punto
13 Cittadella 1 punto
14 Virtus Lanciano 0 punti

Leave a Comment

(required)

(required)