Campionato Primavera, Catania-Livorno 2-1: doppio Di Grazia, il gol amaranto arriva tardi

Continua il momento non semplice del Livorno, che per la terza partita consecutiva non riesce a conquistare i tre punti. Nel match in programma oggi, infatti, gli amaranto hanno perso per 2-1 in casa del Catania. Gli etnei iniziano da subito a comandare il gioco, creando qualche situazione pericolosa dalle parti di Cirelli. Al minuto 17′, Di Grazia viene atterrato in area e l’arbitro assegna l’inevitabile calcio di rigore al Catania. Dal dischetto, il numero 7 rossoazzurro non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. La rete dell’1-0 mette le ali agli etnei che raddoppiano nove minuti dopo sempre con Di Grazia, autore di una splendida azione in cui intercetta un lancio pervenutogli dalla difesa, parte in velocitA�, dribbla Stoppini con una veronica e deposita il pallone alle spalle di Cirelli. Il doppio svantaggio sveglia il Livorno, che si rende pericoloso prima con un tiro a giro di Bartolini e poi con un colpo di testa di Cragno. Il primo tempo si conclude con il Catania avanti 2-0, ma con i dirimpettai toscani che cercano insistentemente il gol della speranza. Inizia con questo leitmotiv anche la ripresa con Del Gratta che, al minuto 49′, calcia al volo sugli sviluppi di un corner ma manda la palla alta sopra la traversa. Un’occasione per parte tra il sessantacinquesimo ed il sessantaseiesimo minuto: prima Bactefort Ramos, su sponda di Scapellato, si fa ipnotizzare da Cirellli e poi Morelli si libera di due giocatori catanesi e calcia verso la porta, ma la palla viene deviata in calcio d’angolo. Livorno ancora pericoloso al minuto 75′, con un colpo di testa di Cragno parato ottimamente da Ficara. Il tanto cercato gol amaranto, dopo alcuni tentativi andati a vuoto, arriva al terzo minuto di recupero con Testa, ma non c’A? piA? tempo per provare a cercare un clamoroso pareggio e la partita termina con il successo del Catania per 2-1. Sesta vittoria consecutiva per i siciliani, che si avvicinano sempre di piA? alla parte alta della classifica.

Ecco il tabellino della gara:

Catania-Livorno 2-1

Catania: Ficara, Parisi, Carillo, Sessa, Lovric, Berezny, Di Grazia (7′ st Cozza), Scapellato (40′ Maccioni), Taviani (33′ st Bortolussi), Piermarteri, Ramos. A disp. Matosevic, Ventrone, Di Maio, Cozza, Maccioni. All. Pulvirenti

Livorno: Cirelli, Del Gratta, Buselli (1′ st Macera), Stoppini, Morelli G., Bengala (29′ st Bartorelli), Albamonte, Simonetti (12′ st Auteri), Bartolini, Cragno, Testa. A disp. Pulidori, Morelli S., Muzzillo, Nigiotti

Reti: 18′ rig., 27′ A�Di Grazia, 48′ st Testa

Arbitro: sig. Lacagnina di Caltanisetta

Leave a Comment

(required)

(required)