Campionato Primavera, Atalanta-Cesena 1-0: Cesena a Tentoni. L’Atalanta vince allo scadere

Ancora una volta allo scadere. L’Atalanta di Valter Bonacina conquista la vittoria all’extra time del secondo tempo contro i romagnoli. È Tentoni il match winner contro un Cesena anche sfortunato. Azione costruita da capitan Cavagna, che ha recuperato una palla d’oro al limite dell’area e ha lanciato il proprio compagno solo davanti al portiere. Atalanta in 10 dal minuto prima del gol, causa espulsione di Forgacas. Vittoria conquistata con il cuore, dopo una secondo tempo in cui i nerazzurri hanno meritato il vantaggio, sfiorando il gol in diverse occasioni con Parigi, Napol e Cavagna. Primo tempo maggiormente equilibrato con occasioni da entrambi i lati e ribaltamenti di fronte. I bergamaschi si avvicinano alla zona playoff vincendo con la terza in classifica. Domenica prossima altra partita importantissima contro il Milan.

Atalanta-Cesena 1-0
Rete: 46′ s.t. Tentoni

ATALANTA: Merelli, Messina, Forgacs, Cavagna, Krešić, Boffelli (6′ s.t. La Vigna), Tulissi (37′ s.t. Tentoni), Marchini (15′ s.t. Castellano), Parigi, Napol, Ranieri.
A disposizione: Turrin, Mora, Kecskés, Gatti, Kalermo, Mazzocchi.
Allenatore: Valter Bonacina.

CESENA: Iglio, Venturini, Pompei, Gaiola, Gabrielli, Saporetti, Soumah, Zamagni, Raffini (18′ s.t. Gasperi), Pierfederici (37′ s.t. Bartolini), Mordini (31′ s.t. Magrini).
A disposizione: Carroli, Fagioli, Ferretti, Severini, Vitellaro, Maiorana.
Allenatore: Giuseppe Angelini.

Arbitro: Colosimo di Torino.
Note: espulso Forgacs al 45′ s.t.

Leave a Comment

(required)

(required)