Campionato Berretti, il punto dopo la 17^ giornata

Torna l’appuntamento settimanale con il punto del Campionato Berretti dopo la 1^ giornata, tanti i gol e tante le sorprese e le emozioni dei match. Di seguito si parla in modo approfondito dei vari gironi:

GIRONE A

Il Torino cala i poker in casa del Savona e rimane saldo in prima posizione, dietro il Feralpi Salò segue a ruota e con lo stesso risultato ha battuto il Monza in casa. Novara e Como vincono entrambe per 2-1 e rimango appaiate in terza posizione con 34 punti, la Cremonese batte a domicilio il Renate e scavalca la Giana fermata sul pareggio dal Pro Piacenza. In fondo alla classifica vittoria del Varese che batte in trasferta l’Alessandria e pareggio tra Pro Patria e Pavia.

GIRONE B

Torna in testa l’Inter che battendo il Milan per 2-0 scavalca il Mantova, che è uscito sconfitto in casa contro il Sudtirol. Il Milan viene quasi raggiunto al terzo posto dal Pordenone vittorioso sul campo del Santarcangelo ed ora a meno uno dai rossoneri, il Venezia perde l’occasione di superare il Milan e pareggia in casa contro l’Ancona. Il derby tra Reggiana e Forlì finisce a reti bianche, mentre la Spal con la bella vittoria sull’Arezzo raggiunge a quota 28 altre due squadre. In fondo alla classifica il Gubbio pareggia in casa contro il Real Vicenza, mentre il San Marino coglie un’importante vittoria contro il Bassano che gli consente di abbandonare l’ultimo posto in campionato.

GIRONE C

La capolista Ascoli batte 5-2 il Teramo nel posticipo domenicale e agguanta la testa della classifica, anche grazie alla sconfitta interna del Prato che ha perso contro il Pescara per 1-2. L’Aversa Normanna cade a sorpresa contro il Grosseto, mentre la Lucchese riesce a recuperare punti sulle formazioni davanti grazie alla vittoria per 3-0 sull’Aquila. Il derby fra Pisa e Tuttocuoio è stato vinto dagli ospiti per 1-0, il Benevento perde male contro la Carrarese e in fondo alla classifica ancora una sconfitta per la Torres.

GIRONE D

La capolista Lecce perde nettamente contro il Melfi per 3-0 e vien raggiunta in vetta dal Catanzaro, vittorioso ne match contro il Savoia con un roboante 4-0. La Juve Stabia pareggia in casa contro la Vigor Lamezia e perde un occasione per avvicinare la capolista Lecce. La Reggina liquida il Cosenza con un bel 3-0 e si porta al quinto posto, pareggio a reti bianche tra Salernitana e Barletta. In fondo alla classifica vittoria del Matera sul fanalino di coda Martina Franca, il Foggia perde malamente in casa contro l’Ischia, mentre la Paganese riesce a sconfiggere il Messina con il risultato di 3-1.

Leave a Comment

(required)

(required)