Campionato Berretti 14^ giornata, Torino-Renate 4-2: doppio Martino, settima vittoria di fila per i granata

Campionato Berretti 14^ giornata, Torino-Renate 4-2. Prima vittoria del 2015 in una partita ufficiale per la Berretti del Torino di Dario Migliaccio che si impone per 4-2 sul Renate terzultimo in classifica. Settima vittoria consecutiva per i giovani granata, l’11esima sconfitta in tutta la stagione per il Renate. La partita comincia con il vantaggio fulmineo degli ospiti che con Taurino sfruttano un disimpegno difensivo avversario.  Passa però poco prima che arrivi il pareggio con Martino che al 12′ trova l’1-1 con un colpo di testa. Al 15′ il Toro passa avanti con il rigore realizzato da Zenuni e procurato da Candellone, proprio quest’ultimo al 35′ realizzerà il gol del 3-1 su assist di Lenoci, uno dei tre in “prestito dalla Primavera” per questa giornata insieme a Bonifazi e Procopio. Il Renate tiene duro e prova la reazione trovando il gol del 3-2 allo scadere della prima frazione, ma non basterà: il quarto gol del Toro lo firmerà ancora Martino su assist di Sallustio nella seconda frazione. Il Toro conquista tre punti utili per difendere la vetta e si laurea campione del girone d’andata.

Torino: Gomis; Venturello (st 37′ Origlio), Bonifazi, Benassi, Procopio; Lenoci, D’Orazio; Sallustio (St 29′ Tindo), Martino, Zenuni (st 24′ Orofino), Candellone. A disposizione: Cizza, Tonini, Mulatero, War. Allenatore Migliaccio

Renate: Bianchi (st 1′ Faranna); Pozzi, Pace, Mascheroni, Mutton, Soldi, Acquistapace (st 1′ Di Biase), Stefanetti, Gerali, Taurino (st 20’Achenza), Zonca, Faranna. A disposizione: Formenti, Vicedomini, Sacer, Colombo. Allenatore: Degretano

 

Leave a Comment

(required)

(required)