Berretti, Ischia Isolaverde-Lupa Roma 1-1: pari e polemiche tra campani e laziali

Berretti, Ischia Isolaverde-Lupa Roma 1-1: pari e polemiche tra campani e laziali

LA PARTITA

Termina in parità Ischia Isolaverde-Lupa Roma, gara valida per la seconda giornata del campionato Berretti. E’ un 1-1 che sta stretto alla formazione capitolina, in vantaggio e in superiorità numerica dal primo tempo. Poi un rigore piuttosto dubbio ha riportato i campani sul pari, con la Lupa Roma che non è riuscita a sfruttare l’uomo in più per tornare in vantaggio. Buona partenza dei ragazzi di Greco, che si portano sull’1-0 grazie alla rete di Masotina al 25′, abile a mettere dentro di testa su calcio d’angolo. Pochi minuti più tardi l’Ischia rimane in 10 uomini per l’espulsione di Avella. Il pareggio dei campani arriva nel secondo tempo, grazie a un calcio di rigore concesso per l’atterramento di Pistola in area, che ha suscitato le veementi proteste degli ospiti. L’arbitro comunque conferma il penalty, al 61′ sul dischetto si presenta Romano che non sbaglia e pareggia i conti. La Lupa Roma si riversa in attacco alla ricerca del nuovo vantaggio, ma senza precisione. Da segnalare anche un palo colpito dall’Ischia con Coppola al 71′. Termina quindi con un pari e qualche polemica il match del girone C: campani e capitolini si trovano ora appaiati in classifica a quota 4 punti.

IL TABELLINO

Marcatori: 25’ Masotina, 61′ Romano (rig.).

Ischia Isolaverde: La Licata, Vorzillo, Pistola, Avella, Puca, Passariello, Di Bello G.M. (40’ Esempio), Palumbo, Romano, Vincenzi (61′ Coppola), Belmonte (79′ Di Bello F.). A disp.: D’Errico, Todisco, Agrillo, D’Angelo, Gonzales). All.: Porta.


Lupa Roma: Cianfriglia, Bellistri (79′ Sinicich), Masotina, Borelli, Labagnara, Mileto, Perfetti (62′ Fofi), Oliviero, Bernardotto, Del Vecchio, Cucciari (73′ Vespasiani). A disp.: Neri, Manganaro, Mengoni, Baeli, Gambale). All.: Miletto.


Arbitro: Chianese di Napoli.

Espulsioni: 31′ Avella (I).

Attachment

Leave a Comment

(required)

(required)