Berretti, Benevento-Catania 0-1: i siciliani strappano tre punti soffrendo

Berretti, Benevento-Catania 0-1: i siciliani strappano tre punti soffrendo

LA PARTITA

Ieri si A? disputata Benevento-Catania, partita valevole per la seconda giornata del Campionato Berretti, Girone D. I padroni di casa provengono dal rocambolesco 3-3 contro il Matera. Per gli ospiti invece A? la prima partita di campionato dato che il match contro il Catanzaro A? stato rinviato.
Il Benevento ha affrontato il match con una difesa di emergenza tra infortuni e squalifiche. La gara A? stata molto equilibrata con poche emozioni fino al 23′ quando il Catania A? passato in vantaggio con Papaserio che ha sfruttato una disattenzione della difesa sannita in cui figuravano due Under 17 come Sperandeo e Fusco. Il primo tempo quindi A? terminato con il punteggio di 1 a 0 per i rossoblu con un Benevento poco incisivo.
Altra musica nella ripresa dove i giallorossi hanno provato a pareggiare in tutti i modi creando varie occasioni da gol tra cui il palo di Morganella. Il Catania non ha fatto altro che difendersi e i beneventani hanno anche protestato per un gol fantasma che l’arbitro non ha concesso. Dunque la partita A? terminata 1-0 per i siciliani che hanno raccolto piA? di quanto dimostrato in campo. Benevento che puA? recriminare per le due occasioni descritte sopra e per tante altre non concretizzate.

IL TABELLINO

Marcatori: 23′ Papaserio

Benevento: Di Donato, Iodice, Morganella, Luciano, Fusco, Paradisi (79a�� Sparandeo), Liguori (70a�� Castiello), Iuliano, Petrone, Quattrocchi, Ciardiello (54′ Crudo). A disp. Longobardi, Di Maso, Esposito, Saccone. Bactefort All. Carbone

Catania: Biondi, Migliaccio, Dadone, Di Stefano (88′ Noce), Biancola, Longo, Papaserio (64′ Aleo), Schisciano, Biondi K. (50′ Di Grazia), Rizzo, Spampinato. A disp. Ciciulla, Bonaccorsi, Indelicato, Pannitteri. All. Pulvirenti

Arbitro: Coluccino di AvellinoA�Assistenti: Lauropoli e Piscitelli di Caserta

Leave a Comment

(required)

(required)