Bari, Antonio Gammone: “Emozione indescrivibile”

  • Alessandro Cocorullo
  • in

Ancora emozionatissimo per l’esordio di ieri Antonio Gammone, classe ’93 della cantera biancorossa, rientrato alla base dopo tre anni in prestito al Chieti e al Como e pronto a mostrare il suo talento anche in Serie B. Giocare dinanzi a 20mila spettatori e contro l’Olympigque Marsiglia è infatti un’esperienza unica. Il ragazzo di Venosa ha giocato una buona mezz’ora di match, mostrand spunti interessanti in attacco e coprendo spesso in difesa.


A fine gara, tramite il proprio profilo Facebook, Gammone ha detto la sua sul match, poche parole che descrivono perfettamente il suo stato d’animo: “Solo due parole: emozione indescrivibile!“.

Leave a Comment

(required)

(required)