Avv. Garau, “ecco cos’è la lista suppletiva”

  • Alessandro Cocorullo
  • in

La “lista suppletiva” è uno degli argomenti più discussi negli ultimi giorni: si tratta dei giovani di squadre di A e B che sono fuori dai piani societari. Footballscout24.it ha intervistato l’avvocato Mauro Garau, esperto di diritto sportivo, per fare chiarezza:

“Per quanto riguarda le società professionistiche e quindi i cosiddetti ‘giovani di serie’ le uniche due modalità per liberarsi sono lo svincolo per rinuncia e lo svincolo per inattività per rinuncia od esclusione dal campionato della società cui appartengono. In particolare lo svincolo per rinuncia può avvenire in due finestre temporali determinate dal Consiglio federale, normalmente una finestra estiva, che quest’anno è durata dal 1 al 16 luglio, ed una invernale (lista suppletiva), che è partita il primo dicembre e si è conclusa il 16 dicembre”

“Da questo momento i giovani calciatori sono quindi liberi, resto l’obbligo di comunicazione nei tempi previsti da parte delle società e per i calciatori minori devono firmare i genitori, per il resto i club non hanno altri obblighi. Ho notato che in B questo strumento è usato in maniera più massiccia, in serie A molti club non hanno inserito giovani nella lista suppletiva ne’ in quella estiva”.

Leave a Comment

(required)

(required)