Arsenal, Wenger porta in ritiro due giovani talenti

Arsenal, Wenger porta in ritiro due giovani talenti

Daniel Crowley e Christopher Willock prenderanno parte al ritiro dell’Arsenal, che si svolgerà a Singapore, a fine luglio, e coinciderà con il Barclays Asia Trophy. Questo è quanto ha deciso il manager dei gunners Arsene Wenger, al momento di compilare la lista dei 27 convoncati per la tournèe asiatica. Entrambi non ancora maggiorenni, i due giovani hanno colpito il tecnico francese grazie alle incredibile prestazioni con le formazioni giovanili del club londinese. Il primo, Crowley (in foto accanto a Wenger), centrocampista offensivo classe 1997 è considerato uno dei migliori talenti del vivaio dell’Arsenal, tanto da essere già paragonato a Jack Wilshere. A testimonianza di queste voci sul giovane inglese, il suo straordinario rendimento nella passata stagione, nella quale ha messo a segno 5 reti e 3 assist in 8 partite nella Uefa Youth League. Il secondo, invece, Willock, esterno offensivo classe 1998, ha sfruttato anch’egli la prestigiosa vetrina della Champions League di categoria per mettere in mostra tutto il proprio talento, collezionando 6 presenze impreziosite da 1 rete e 2 assist. Nei suoi confronti, in passato, i tabloid in Inghilterra parlavano di un interesse da parte del Barcellona ma, a quanto parte, convincere Wenger a privarsi dei suoi migliori giovani talenti non è affatto facile. Una cosa è certa: il tempo passa, ma il fiuto del tecnico francese è ancora infallibile.

Attachment

Crowley

Leave a Comment

(required)

(required)