Ag. Fifa Cicchetti: ”Roma, Mendez è un predestinato. Comproprietà? Giusto abolirle, ma…”

  • Simone Negri
  • in

Per un parere su alcune notizie di mercato da parte di uno degli addetti ai lavori, Giovaniinrete ha intervistato l’agente Fifa Gianfranco Cicchetti, il quale ha parlato in termini molto buoni di Kevin Mendez, l’ultimo arrivato in casa Roma. Ecco le sue dichiarazioni, riportate da Stopandgoal.net: “Mendez è un talento cristallino, un predestinato. Potenzialmente può diventare il nuovo Suarez, è un colpo molto interessante. Il biennio a Perugia potrebbe servirgli per crescere con calma e fare esperienza nel nostro calcio. Comproprietà? A risentire dell’abolizione sono stati i piccoli club, che spesso hanno costruito sulle comproprietà la loro sopravvivenza economica, ma anche i giovani italiani che usufruivano di questo trasferimento cuscinetto per poter crescere senza troppa fretta in provincia. Per un verso è stato giusto abolirle, per uniformarci con le altre federazioni europee, dall’altro – spiega Cicchetti – ci vorrà tempo prima che il sistema italiano metabolizzi questo cambiamento, a livello economico e di programmazione”.

Leave a Comment

(required)

(required)