Campionato Primavera, Latina-Crotone 0-2: De Marco la apre e la chiude. Calabresi corsari

Un Crotone penultimo in classifica spegne i sogni di gloria del Latina. I ragazzi di Negro restano con il freno a mano a 22 punti e vedono allontanarsi, in seguito alle loro vittorie, Catania, Napoli e Palermo. I pontini impattano tra le mura amiche e non possono niente contro uno straripante De Marco che apre e chiude il match. Il mediano nato a Cariati segna i suoi primi due gol stagionali, uno a inizio gara all’8′, su rigore, ed uno allo scadere, al 90′. Il Crotone vince nonostante l’uomo in meno (espulso Galli al 3′) e si porta così a 10 punti e prova ad uscire dalla zona “rossa”, per il Latina è uno stop che fa male.

LATINA: Slipabotte, Ferrari, Maciucca, Selvaggio, Iannella, Barone, Capanna (45’+2’ Torri), Shahinas, Trani, Spurio (57’ Di Nardo), Ricci (65’ Wolski).
A disp: Neri, Celli, Befani, Zeccolella, Sbordone, De carolis, Bagnara.
All. Petrangeli

CROTONE: Lewandowski, Assisi, Nicoletti, De Marco, Riggio, Serleti, Pupa (84’ Calderaro), Cava (93’ Drago), Otranto Godano, Foresta, Galli.
A disp: Calandra, Gallo, Carvelli, Araldo, Moriggi.
All. Tortora

Arbitro: Melidoni di Frattamaggiore

Marcatori: 8’ rig. e 90’ De Marco

Ammoniti: Capanna (L); Cava e De Marco (C)

Espulso: Galli (C) al 3’

Leave a Comment

(required)

(required)