Under 15, Italia-Belgio 1-2: belga incontenibili, azzurri rimontati. Illude il vantaggio di Merola

I ragazzi di mister Rocca sono stati battuti oggi in amichevole dai pari età del Belgio. Nella partita giocata oggi al Centro di Formazione Federale di Catanzaro gli azzurri sono andati per primi in vantaggio per poi subire la rimonta degli avversari che si sono dimostrati superiori sul piano dell’intensità lungo tutti i 70 minuti regolamentari. Ecco una breve sintesi del match. Nonostante fin dai primi minuti siano i belgi i padroni del campo, l’Italia si rende comunque pericolosa nelle ripartenze. E’ proprio al termine di un’azione personale che arriva, dopo il buon momento dei Diavoli Rossi, il gol degli azzurri con Merola. Il Belgio non ci sta e prova subito a reagire: nei belgi va sicuramente segnalata la prestazione di Mayanga che più volte ha impensierito la retroguardia azzurra. Il numero 9 belga all’inizio della ripresa sfiora il pari a cui poi arriverà vicinissimo anche Baiye. A 10 minuti dalla fine arriva il gol dell 1-1 a firma di El Kababri e al 67′ la rimonta dei belgi è completata dal gol di Stevens sugli sviluppi di un calcio piazzato.

ITALIA U15 (4-2-3-1) : Ghidotti (36′ Plizzari); Bellanova, Pedro Gomes (C), Matteucci (57′ Bettella), Grassini; Donati (36′ Canestrelli), Schirò (44′ Gaetano); Stanzani (65′ Lirussi), Merola, Losa (53′ Antonelli); Vigolo. A disp.: Lonoce (GK), Sportelli, Pizzo. All.: Rocca.

BELGIO U15 (4-3-3) : Willocq, Janssesns, Evenepoel, Guldix, Mayanga, Ngonge (52′ Baiye), Stevens, Paulet (58′ El Kababri), Reyners, Van Landeghem ( 52′ Aalillou), Njie A disp.: Adewoye, El Kababri, Descotte, Baiye, Aalillou, De Bie, Kasongo. All.: Vandendriessche.

Arbitro: Giovanni Loprete (Italia).

Marcatori: 29′ Merola (I), 60′ El Kababri (B), 67′ Stevens (B).

Leave a Comment

(required)

(required)